Про здоровое питание в Италии

Perché mangiare cibo biologico è così importante. In fondo, il cibo biologico è importante per l’ambiente, per la tua salute e per la sostenibilità energetica. Inoltre, il cibo biologico non richiede l’uso di tanta acqua. In alcuni stati, con l’acqua sempre più rara, sta diventando sempre più importante produrre e mangiare cibo biologico. La verità è che ha anche un sapore migliore.

Ecco i cinque principali vantaggi del consumo di alimenti biologici.

Chi certifica il biologico? - FederBio
  • È meglio per l’ambiente. La produzione di cibo nel mondo, infatti, è un processo che può essere dannoso per l’ambiente e la sostenibilità del pianeta. Ad esempio, le principali foreste vengono distrutte per fare spazio a enormi allevamenti di mucche. Inoltre, occorrono molte sostanze chimiche e metodi dannosi per produrre il cibo. Il cibo biologico, invece, viene prodotto senza questi metodi e senza danni per l’ambiente.
  • È meglio per la tua salute. In effetti, il cibo non biologico può essere incredibilmente dannoso per la salute. I pesticidi non solo possono farti ammalare, ma possono anche causare altri importanti problemi cognitivi a lungo termine. Inoltre, il cibo non biologico non è così nutriente, quindi non ottieni il massimo dal tuo cibo. Il cibo biologico, tuttavia, è incredibilmente nutriente. Invece di mangiare frutta e verdura non biologica, potresti pensare di fare scorta di frutta e verdura biologica.
  • Ha un sapore migliore del cibo non biologico. Uno dei principali vantaggi del cibo biologico è che spesso può avere un sapore molto migliore del cibo non biologico. In effetti, molti produttori di alimenti hanno cercato di modificare geneticamente il cibo in modo che abbia un sapore migliore, ma alla fine il cibo è diventato più blando. Inoltre, un marketing intelligente ci ha portato a credere che questi alimenti non biologici abbiano un sapore migliore. La verità è, tuttavia, che il cibo biologico è incredibilmente gustoso e ricco di sapore. Prova ad addentare un pomodoro biologico maturo o una mela.
  • È meglio per l’economia. Quando la maggior parte del nostro cibo è prodotto da grandi industrie agricole, i piccoli agricoltori vengono esclusi e l’economia subisce un duro colpo. L’agricoltura biologica consente alle piccole aziende agricole a conduzione familiare non solo di produrre cibo, ma anche di generare entrate per l’economia, che possono avere un effetto ciclico positivo. Per millenni, la piccola agricoltura è stata la spina dorsale di molte economie, ma se la togli, l’economia può diventare molto traballante e ci saranno meno posti di lavoro.
  • Aiuterà a risparmiare acqua nelle regioni colpite dalla siccità. Oltre a tutto, il cibo non biologico richiede molta acqua per essere prodotto. Non solo le aziende agricole non biologiche hanno bisogno di molta acqua per idratarsi, ma hanno anche bisogno di molta acqua per lavare via i pesticidi. Se vivi in ​​uno stato colpito dalla siccità, potresti voler ridurre il cibo non biologico e invitare i tuoi amici e vicini a fare la stessa cosa. L’agricoltura biologica è uno dei pochi modi per coltivare cibo in modo sostenibile senza sprecare acqua o danneggiare l’ambiente.